Vuota il sacco!

Vuota il sacco!

di Iride Pieretti

"Vuota il sacco" è un raccolta di sette racconti, alcuni dei quali di carattere autobiografico. L'autrice si rivolge ai ragazzi in modo diretto, descrivendo con un linguaggio semplice e scorrevole alcuni momenti di vita. Episodi narrati con immediatezza ed in prima persona, tanto da catturare il lettore sin dalle prime righe. Le emozioni sono il centro di quest'opera, così come lo sono nella vita. Leggere "Vuota il sacco" è un'esperienza interattiva: è partecipare, emozionarsi, divertirsi ma anche commuoversi.

È gustare il sapore fresco ed ingenuo dei sentimenti, di quei valori troppo spesso dimenticati, che regalano dignità alla vita. L'esperienza del lettore si completa con le illustrazioni del libro, opere originali realizzate dalla stessa eclettica scrittrice che si firma con lo pseudonimo "Cipis".

Gesti immediati che diventano segni, tracce veloci che scolpiscono l'idea con colori accesi e contrasti, che attraggono e divertono, anticipando episodi eccentrici. I racconti di "Vuota il sacco" nascono spontanei dall'entusiasmo per la gioia di vivere, dalla fiducia nell'amore come forza unica, universale ed inesauribile. Sono ricchi di vitalità e di energia, qualità che contraddistinguono l'autrice stessa.