Mercanti e guerrieri. Interdipendenza economica e politica internazionale

Mercanti e guerrieri. Interdipendenza economica e politica internazionale

di Filippo Andreatta

Per comprendere i processi che stanno sconvolgendo il sistema internazionale una chiave di lettura fondamentale è la natura dei rapporti tra economia e politica. Questo libro mostra con grande chiarezza i nessi tra economia e politica internazionale. Analizzando le relazioni internazionali del XX secolo, l'autore propone di distinguere tre possibili situazioni politiche che influenzano il senso dell'apertura economica, a seconda che le relazioni internazionali siano pacifiche, polarizzate entro blocchi di alleanza o disposte secondo allineamenti mutevoli alla ricerca di un equilibrio.

  • Editore: Il Mulino
  • Categorie: Società
  • Edizione: 2001
  • Collana: Saggi
  • Ean: 9788815083951
  • Pagine: 192 p.
  • In Commercio Dal: 18/01/2002