Manuale di tauromachia. Breve guida per un futuro «aficionado»

Manuale di tauromachia. Breve guida per un futuro «aficionado»

di Gherardo Casaglia

È un sintetico trattato sull'arte di toreare o tauro-machia (dal greco toro e battaglia), di origine antichissima (a Creta nell'età minoica, poi in Grecia, a Roma e infine in Spagna dall'XI secolo). Se ne spiegano i presupposti e le regole, se ne descrivono i protagonisti (toro, toreri e comprimari) e se ne illustrano i passaggi, affinché colui che si avvicina per la prima volta a una corrida guardi con occhio più attento e avvertito ciò che si svolge nell'arena.